Lavandeto di Assisi dove puoi scattare delle foto strepitose

Il Lavandeto di Assisi è un posto meraviglioso dove poter scattare delle foto strepitose.

Se credi che in Italia non ci siano dei lavandeti ti sbagli di grosso, La Provenza non è l’unica zona dove vederli. Il Lavandeto di Assisi non ha nulla da invidiare a quelli della vicina Francia. Sullo sfondo campi di girasole e la bellissima Assisi, uno spettacolo unico che ogni estate si ripete.

La festa della lavanda permette ai visitatori di entrare gratuitamente, si tiene da giungo, quest’anno è iniziata il 19 giugno e ci sono due date a luglio il 3 e il 4. Se si vuole prendere la guida che darà spiegazione sulle diverse piante presenti e sulla coltivazione costa cinque euro a persona, ma bisogna prenotare prima di arrivare sul posto.

Appena si entra ci sono diverse bancarelle dove poter acquistare prodotti con la lavanda, poi c’è la vendita delle piante di lavanda, io la uso moltissimo perché è una pianta che non ha bisogno di molta cura, resiste all’inverno e l’estate successiva rifiorisce sempre. I fiori secchi li utilizzo come profumatori per ambienti perché il loro profumo non svanisce mai.

Per scattare delle foto strepitose del Lavandeto bisogna andare un po’ più in fondo dove la lavanda diventa sempre più folta e di un bellissimo viola intenso. Quando ci siamo stati noi non era molto affollato e con calma abbiamo potuto scattare le nostre foto.

Un altro punto bellissimo del Lavandeto di Assisi e’ il laghetto con i suoi fiori, le Ninfee meravigliose, mi ha fatto tornare alla mente il mio viaggio a Singapore.

Ci sono poi anche dei punti ristoro con pietanze locali però noi non le abbiamo provate. Il parcheggio all’ingresso è molto ampio e le indicazioni per arrivarci sono semplici da seguire. Poco distante c’è anche un bellissimo campo di girasoli, anche qui consiglio una sosta fotografica.

Ovviamente se siete giunti fino al Lavandeto di Assisi dovete visitarla per forza, Assisi è meravigliosa, la Basilica di San Francesco con i suoi meravigliosi affreschi vi lascerà senza parole, io ogni volta che ci torno mi stupisco sempre della sua bellezza. Altra tappa da non perdere sempre nelle vicinanze è Santa Maria degli Angeli, la Basilica famosa per la Porziuncola la chiesa costruita da San Francesco di Assisi, custodita al suo interno.

Dopo le foto da scattare al Lavandeto di Assisi quindi vi consiglio un tour della zona circostante molto bella e con tante cose da vedere. Come sempre vi auguro buon viaggio.

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Aami’s Blogs ha detto:

    Wow!!! Very beautiful😍😍😍

    "Mi piace"

    1. Chiara Lombardo ha detto:

      Yes most beautiful place, Thank you 👍🏻

      Piace a 1 persona

  2. Aussie Mazz ha detto:

    Sono stato ad Assisi, ma questo me l’ero perso!

    "Mi piace"

    1. Chiara Lombardo ha detto:

      È molto bello😀

      "Mi piace"

Rispondi a Chiara Lombardo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...